Sindrome di Stoccolma

31 Gennaio 2013 | Commenti disabilitati

Mentre gli arrivi di esponenti politici italiani si accavallano con quelli di detenuti mafiosi, rendendo complicato fare distinzioni, veniamo a sapere che per lo stato italiano non è strategico investire negli aeroporti sardi. Nel frattempo, crolla in Borsa la Saipem (società controllata dall’ENI e quindi dal Tesoro italiano) e così va probabilmente a farsi benedire [...]

La memoria di chi?

29 Gennaio 2013 | 1 Commento

Spesso mettere insieme elementi apparentemente disconnessi risulta molto istruttivo. In questo caso individuo una consonanza significativa tra la Giornata della Memoria, la gita in Sardegna dei “big” della politica italiana per la campagna elettorale, i dati sulla nostra crisi economica e l’uccisione per futili motivi di un lavoratore straniero da parte di un giovinastro di [...]

Le polemiche sulla composizione delle liste per le elezioni italiane del 24 e 25 febbraio prossimi hanno evidenziato un nodo strutturale della nostra condizione storica: il mai risolto rapporto di dipendenza e di subalternità con il contesto degli interessi e delle forze politiche italiane. Tale rapporto sembra sempre più inaccettabile non perché sia una novità [...]

Strutture e sovrastrutture

7 Novembre 2012 | Commenti disabilitati

Le elezioni statunitensi mettono in evidenza una lezione che dovremmo aver imparato dalla storia, ma che tendiamo a non riconoscere. In questo, le narrazioni egemoniche e l’armamentario mentale da esse costruito e distribuito hanno il loro peso. La tendenza dominante è di conferire estrema rilevanza a eventi come le elezioni, specie quelle presidenziali. E, tra [...]

Situarsi per esistere

25 Maggio 2012 | Commenti disabilitati

Alcuni fatti eterogenei tra loro, filtrati dalla narrazione veicolata dai mass media, contribuiscono a determinare la nostra percezione di noi stessi, da cui poi dipendono idee, stati d’animo, scelte. Nel caso dei sardi, questo fenomeno assume costantemente i connotati di una manipolazione. Non è una novità, ne abbiamo già parlato. Per corroborare questa tesi, niente [...]

La gestione della crisi

20 Maggio 2012 | Commenti disabilitati

In giorni in cui si intrecciano dolorosamente fatti privati, eventi pubblici e malesseri personali, si acuisce il desiderio, l’urgenza, di trovare un senso, di scorgere i contorni di quel che accade, pena lo spaesamento e il disorientamento. In queste ore suscita grandi dicussioni l’attentato avvenuto a Brindisi, ai danni di una scuola femminile. Fatto denso [...]

Il livello dello scontro

3 Maggio 2012 | Commenti disabilitati

Sconcerta la mediocrità del dibattito pubblico in Sardegna. Non tanto quello vasto e capillare che si svolge nei luoghi di socializzazione o anche in rete (dove per altro c’è di tutto), ma quello mainstream, quello che viene promosso e veicolato dai mass media principali, che poi sono i grandi costruttori di opinine, gli indirizzatori degli [...]

Il nuovo che arretra

31 Maggio 2011 | Commenti disabilitati

Come al solito la Sardegna, lungi dall’essere fuori dalla storia, ne partecipa pienamente. La consorteria variegata che domina l’Isola gestendone risorse e consensi, muovendo voti, assecondando i piccoli appetiti per garantirsi la soddisfazione di quelli grandi, ha perso la bussola, pare. I segnali che arrivano dagli esiti elettorali e referendari sono abbastanza univoci nell’indicare una [...]

Tutto come prima?

17 Maggio 2011 | Commenti disabilitati

Finalmente si sono celebrate le elezioni amministrative e soprattutto il referendum consultivo sul nucleare. La campagna elettorale è stata abbastanza penosa e di poco spessore e se non fosse per il clamoroso risultato referendario questo fine settimana appena trascorso sarebbe meritevole di un oblio rapido e indolore. Vediamo un po’ i risultati elettorali. È evidente [...]

‘Ta gatzu no: sì!

14 Maggio 2011 | Commenti disabilitati

Come al solito, non si può stare tranquilli un attimo. Partiamo dalle urgenze più immediate. Elezioni amministrative e referendum sul nucleare caratterizzeranno le giornate di domenica e lunedì prossimi. Le due consultazioni non sono collegate, almeno formalmente, ma politicamente è chiaro che entrambe saranno interpretabili come segnali di orientamenti generali. Ai sardi il compito di [...]

No comment :-D

5 Giugno 2010 | Commenti disabilitati

Magari potrei commentare l’esito delle recentissime elezioni amministrative in Sardegna. Qualcuno se lo aspetta? Boh, non credo. Però sarebbe opportuno e coerente, visto i temi trattati in questo blog. Forse sì, certo. Il problema è che, come parte in causa, potrei sempre essere tacciato di ipocrisia o di scarsa obiettività, qualsiasi taglio dessi alla cosa. [...]

La risposta è nel vento

18 Maggio 2010 | Commenti disabilitati

In Trentino e in Sud-Tirol i partiti autonomisti e di centrosinistra hanno largamente avuto la meglio sulla concorrenza berlusconide, leghista e nazionalista tirolese. Vorrà dire qualcosa? Be’, magari che da quelle parti tutto si tollera tranne che qualcuno si ingerisca negli affari loro. Affari, in tutti i sensi possibili del termine. Non so se sia [...]

continua la ricerca »